Vivere un amore incondizionato cambia la vita, ma cambia anche il lavoro

Quando due anime gemelle si fondono è amore incondizionato, niente più è impossibile nella vita, i sogni diventano realtà, gli egoismi svaniscono, tutta la vita cambia colore e diventa un Paradiso.

Finita la scuola, con il lavoro inizia una nuova realtà
Dal 1977 fino al 1992, ho vissuto una vita cosi come tante, ero da 16 anni sposato, Elisabeth ed io abbiamo messo al mondo 3 fantastici figli, ai tempi lavoravo come fabbro ferraio l’ho fatto per 23 anni, la mia vita era segnata all’infuori di qualche evento dalla routine quotidiana,  lavoro-casa, lavoro-casa. I figli mi davano tanta gioia ed energia, ma il lavoro oltre ad essere pesante, mi occupava troppo tempo e mi rubava parecchia energia vitale. Il culmine dell’anno erano sempre le adorate e desiderate vacanze che purtroppo sempre brevi, la vita di coppia fu tutt’altro che una fusione di due amime gemelle, era sempre programmata, al punto che infine non riusci più a sopportare.

Dopo un anno di vita solitaria e infondata, crisi emotive con alti e bassi incontrai „un angelo“ di nome Karen.

Da questo momento sono rinato, nulla era più come prima. La mia vita si è capovolta e trasformata, mezzo anno più tardi decisi di licenziarmi dalla vecchia azienda. In seguito ho svolto le più invariate attività, portate avanti sempre e solo fino a quando mi sentivo a mio agio, il mio tempo ricevette un altro gusto. Noi due, saldate anime gemelle iniziammo a lavorare sempre insieme, staccarci l’un dall’altra non era possibile e non lo volevamo assolutamente. La nostra richiesta ai datori di lavoro era sempre la stessa; o ci assumete insieme o niente. Ha sempre funzionato e nessuno voleva poi più lasciarci andare. In 25 anni che ci accompagnamo abbiamo cambiato 13 lavori, 10 volte casa e 5 volte residenza tra Italia e Germania. La nostra è una continua ascesa verso una vetta senza fine.

Da 15 anni lavoriamo in proprio come liberi professionisti, nel settore salute e auto-realizzazione.

Il tutto ebbe inizio quando nel 1999 eravamo entrambi  in cattive condizioni di salute, provavamo che non saremmo andati lontano con il nostro stile di vita, e se non avessimo dato una drastica svolta, „anche perchè sin dal momento che ci siamo conosciuti il nostro grande desiderio era quello di rimanere in salute e uniti sempre e per sempre“! non avessimo trovato, non solo la salute ma anche la base  per la nostra futura passione!

Una nuova avventura

In luglio del 1999 la decisione… „una nuova avventura“, cambiammo di punto in bianco il nostro stile di vita e la nostra alimentazione. Nel giro di 6 mesi tutti i dolori, gli acciacchi, le malattie acute e croniche, il sovrappeso, i malesseri psico-fisici, non solo svanirono nel nulla ma si risolsero per sempre. Da questa esperienza, che all’inizio del cambiamento pensavo che solo con la natura fosse impossibile riuscirci, „infatti da molti anni ero un paziente e cliente della medicina tradizionale“ si svelò come se fosse un miracolo. Capii che la salute bisogna guadagnarsela e bisogna stargli dietro, d’altronde come a tutto se si vuole avere risultati. Grazie alla nostra esperienza io che Karen, abbiamo imparato quali sono le vere cause e gli effetti delle malattie e che solamente rispettando le leggi della natura, riuscirci a venirne fuori.

Questa verità ci ha spinto a leggere tantissimi libri sulla salute naturale ed infine decidemmo di studiare l’igiene naturale „Natural Hygiene“ una dottrina che risale al 1822 e che viene considerata ed insegnata solo nelle università americane e francesi. „facoltà non a scopo di lucro.“ Questo insegnamento si basa sulle leggi della vita e principalmente sull’auto-guarigione del corpo, su causa ed effetto, quindi segue un’applicazione che è esattamente al contrario di quello che viene insegnano nella facoltà di medicina tradizionale. Infatti la medicina tradizionale non si impegna di studiare le leggi della natura, le vere cause delle malattie e la loro eliminazione naturale, ma insegna a combatterle sintomaticamente con farmaci, operazioni, mutilazioni, veleni e radiazioni, ignorando quindi le cause.

4 anni di studio per diventare „Praticante della salute“ questo nome deriva dal fatto che ogni studente prova su se stesso quello che strada facedo impara.

Io e Karen abbiamo iniziato a divulgare e insegnare questa verità ad incontri, seminari, conferenze, in sale, fiere ed eventi, ma anche a persone singole. Il problema era come dicevo prima, che spiegando ed insegnando alle persone come vivere sani, non volevamo per questi suggerimenti, alquanto importantissimi, farci pagare e quindi quello che ricevevamo non era mai sufficente per vivere.

Da qui abbiamo deciso di andare alla ricerca di un’azienda che produce e distribuisce alimenti verdi crudi, bio e naturali. Dopo un anno di ricerca l’azienda ha trovato noi, da crudisti i prodotti dovevano avere tutti i criteri di qualità ed efficacia dettati dalla nostra conoscenza.

Provammo l’effetto e l’energia che da essi scaturivano, sono 7 anni che li integriamo nella nostra vita.

Quest’azienda opera tramite il Network Marketing, vantaggio per noi e per tutte le persone che conoscono questo sistema di distribuzione, Ideale per chi non ha possibilità economiche per aprire un’azienda o un negozio. Aprire un negozio di Superfoods con questo Network, costa una miseria, e cosi unendo l’utile con il dilettevole e proponendo i prodotti, iniziammo anche a guadagnare.

Perchè integrare quando si segue principalmente un’alimentazione sana?

Oramai tutti sappiamo che il terreno causa sfruttamento e monocultura si è impoverito e perde sempre più sostanza. cosa che le piante verdi ed i Superfoods non tocca quando esse crescono spontanee, su terreno fertile con il giusto Ph, su terra vulcanica ricca di minerali, inondate di luce solare, quindi la densità di sostanze nutritive sono cosi alte e in grado di aiutare a sostenere l’auto-cura del corpo e offrire all’organismo maggior energia, per migliorare il benessere e facilitare un cambiamento alimentare.

Esistono al mondo veramente delle piante e dei terreni che hanno questa proprietà?

Decisamente si, ma bisogna informarsi e andare alla ricerca, troppo spesso e specialmente al giorno d’oggi, vengono offerti dei prodotti dichiarati naturali, buoni e potenti ma che in verità sono scadenti. Per farvi un paragone, un pomodoro Bio ritenuto sano ma cresciuto in serra senza terra madre e senza sole, rispetto ad uno cresciuto all’aperto in Sicilia su terreno vulcanico e al sole. Secondo voi, solamente usando il sano intelletto umano, quale può essere il migliore? Avete mai provato o notato la differenza di sapore e bontà di questo frutto prelibato?!? E ve lo posso garantire che cambia anche il valore nutritivo.

Da allora qual’è il nostro impegno?

Far conoscere alle persone come il corpo ha la capacità di auto-curarsi, auto-mantenersi, auto-proteggersi e auto-gestirsi, lasciandolo semplicemente fare da se,  togliendo comunque le cause che compromettono e danneggiano la sua integrità, ma senza sopprimere la sua funzionalità con sostanze tossiche. Chi capisce e adotta questa legge naturale, non  dovrà mai più avere paura di ammalarsi. Chi riconosce questa verità farà il più grande passo di prevenzione. Chi fa diventerà libero…in tutti i sensi… Chi conosce le piante spontanee, le erbe e i frutti selvatici non dovrà mai più in caso di carestia avere paura di morire di fame.

Da quando seguiamo la nostra passione, che sono le piante verdi ed in particolare le piante selvatiche, sono 10 anni che non lavoriamo più nel vero senso della parola, ma facciamo veramente ciò che ci piace fare, basta sveglia mattutina, orologio al polso, corsa al successo, lavorare oltre la stanchezza, tutto viene fatto con calma, però passo dopo passo, ogni giorno un pochino e con costanza.

Due anni fa l’azienda con cui lavoriamo ha cambiato il piano di remunerazione, che ci ha portato un grande vantaggio e cioè a spostare il tutto su Internet. Per noi due, ignoranti del settore era all’inizio un’avventura difficile ma non impossibile, anche perchè abbiamo notato che Internet è un potente metodo lavorativo del futuro. Lavorare in Internet significa per noi imparare con criterio il sistema, per non perdere il passo e poi o strada facendo, riuscire a raggiungere la libertà assoluta, cioè libertà di azione e scelta del posto da dove agire, ma sopratutto della gestione del proprio tempo.

Ed ecco che abbiamo deciso di cambiare zona e residenza. Per noi Berlino è il nuovo e migliore punto d’appoggio digitale, per il momento una città economica e vivibile sotto tutti i punti di vista. Da qui conquistiamo il mondo.

Il lavorare, non comunque esclusivamente ma sopratutto digitale, ci ha portati a ridurre al minimo, ma con facilità e piacere tutti i nostri „beni,“ via l’auto, i mobili, abbiamo deciso di affittare un appartamentino completamente arredato e accessoriato, con balcone al primo posto, tutto ciò che di nostra proprietà ci è rimasto, entra in una valigetta trolley e due zaini. Ci siamo accorti che non ci serve più niente, all’infuori di qualche attrezzo digitale e del lusso di vivere sani e felici.

Tesoro…Quando partiamo per il prossimo viaggio?

Il nuovo stile di vita, la scelta del minimalismo, la fiducia nella natura e il nostro pensiero ci ha portati ad aprezzare e amare la vita, nella sua semplicità e bellezza. Ogni giorno che trascorriamo per noi è come una domenica, la nostra è diventata un’infinita vacanza nel paese delle meraviglie. Non ha più importanza il viaggiare di persè, oramai siamo costantemente in viaggio, li dove ci fermiamo è per noi il più bel posto al mondo. Questo posto si chiama Pianeta Blu. Siamo tutti abitanti di questa Terra e ci possiamo spostare quando e come vogliamo. Per avere dappertutto accettanza dovremmo chiaramente rispettare le regole del posto. Il nostro mondo è un Paradiso, che vuole essere visto e vissuto tutti i giorni.

La gestione del tempo è diventata la nostra ricchezza 

Cosa ci ha portato la nuova ricchezza, non erano i nostri beni materiali, l’automobile, il portafoglio sempre colmo che ci spingeva a spendere i soldi con spreco, non era l’ego, non la corsa al successo, non il dover sempre fare e funzionare, non la noia costruita, oppure la maniacità del lavoro, non il possedere. Ma chi veramente ci ha reso felice è qualcosa che ci accompagna e ci circonda da sempre, da quando siamo nati, questo è il tempo e come lo gestiamo.

Il proprio ritmo e tempo di azione

La curiosità, la leggerezza e i pensieri nitidi e positivi grazie al cibo vitale, l’amare e aprezzare la natura, le bellezze che ci circondano, il mondo che ci circonda, il Paradiso terrestre, tutto ciò ci ha fatto prendere una decisione; la gestione totale del nostro tempo come più possiamo, vogliamo e desideriamo. Con le esperienze fatte e il passare del tempo, anche se lo abbiamo scoperto un po‘ tardi, ci ha portato a riconoscere qual’è il nostro ritmo personale e di questo ritmo ce ne siamo impadroniti, ne gustiamo a pieno le conseguenze, questo anche grazie al N.M.

Dormiamo quando siamo stanchi, niente stress, lavoriamo massimo „2-4 ore“ al giorno, per noi è una buona media, ci immergiamo nella natura, camminiamo, viaggiamo, facciamo sport, visitiamo posti e cultura, ci incontriamo con amici, seguiamo i nostri hobby, meditiamo, forgiamo e realizziamo i nostri sogni, rendendoci conto che per noi questo è lusso e vita, vita da Paradiso!